Sun 21 Apr 2024
3:00 pm - 7:00 pm (CEST)
Milano TangoLoft, Via Lorenteggio 157, Milano, Italy
Italian - italiano and English

Ti offriamo un’opportunità preziosa: un percorso di connessione sacra attraverso il Cacao. Questo invito è rivolto a coloro che cercano un viaggio interiore profondo, un cammino di trasformazione e un’esperienza di connessione profonda. Immergeremo le radici della nostra coscienza, ascendendo come rami verso il divino. Con il Cacao come guida e compagna, esploreremo la relazione con il nostro essere, con gli altri e con il mistero che ci circonda. Sarà un viaggio di saggezza antica attraverso il corpo e di riscoperta di noi stessi, un’occasione per abbracciare le profonde dimensioni dell’anima.

.

Se senti il richiamo o curiosità, se desideri esplorare la tua essenza e connetterti con il sacro, ti invitiamo a unirti a noi. È un invito che proviene dal cuore, per coloro che cercano la bellezza nell’approfondimento e la trasformazione attraverso il Cacao. Ci troviamo a Milano nello spazio Milano Tango Loft – via Lorenteggio 157 il 21 Aprile dalle 15:00 alle 19:00.

.

Insieme, entreremo nell’energia alchemica del Cacao e troveremo il profondo significato che risiede nel nostro cammino.

Potete partecipare in rispetto anche se non desiderate bere Cacao, verrete avvolti e inclusi nelle energie della pianta, della musica creata apposta al momento ed il gruppo.

.

˚

CHI FACILITA?

Camille Barrios

Insegnante e facilitatrice qualificata di Movement Medicine®. Guardiana del Cacao Venezuelana. Madre. Figlia. Moglie. Emigrante. Immigrante. Porto la medicina del alchimia del cuore sacro e della bellezza selvaggia. Nasco in Venezuela 52 anni fa e durante la mia infanzia vivo in diversi paesi, mi piace definirmi cittadina del mondo.

Lavoro con il Cacao personalmente da 7 anni e porto la medicina del Cacao nei cerchi da 5 anni, ho imparato da altri Guardiani del Cacao come Keith e Serap Kara che mi ha iniziata. Porto anche la medicina del movimento “Movement Medicine” come insegnante qualificata da 4 anni grazie ai miei insegnanti Ya’Acov e Susannah Darling Khan in Inghilterra.

“Credo fermamente nell’essere al servizio con un cuore aperto e confini sani. Credo nel potere squisito della natura e del mondo immaginario che ci circonda. Credo nel potere della cerimonia e nel portare semplici rituali per vivere la vita con bellezza e intenzione. Credo nell’importanza dell’ergermi sul terreno dei miei antenati come risorsa per la mia profonda saggezza interiore, così come curare la mia relazione con la potente e antica terra da cui provengo. Credo nell’amore, nella gentilezza e nel vivere la vita in modo sostenibile per noi stessi, per gli altri e per il pianeta.”

.

MUSICISTA

Antonio Testa

Antonio Testa e’ un musicista e ricercatore specializzato nell’identificazione e studio di suoni naturali e nella creazione di atmosfere musicali. L’artista si avvale delle sue ricerche e della conoscenza di una vasta gamma di strumenti musicali appartenenti a popoli nativi e tradizionali, affiancati da strumenti originali da lui costruiti con materiali naturali e riciclati. Antonio e’ un percussionista specializzato in ritmi tribali e afro-caraibici, all’avanguardia nell’ambito della musica etno-ambient e world music ed  attivo professionalmente nel campo della musica contemporanea fin dagli anni Ottanta. Un artista che innesta la propria espressività su conoscenze approfondite di etnomusicologia e musicoterapia.

Per la sua grande esperienza e sensibilità verso gli aspetti e i potenziali curativi del suono, Antonio fa uso della sua musica in sessioni di musicoterapia. Le sue sonorità sono pensate, realizzate e utilizzate anche come supporto sonoro per documentari, eventi di comunicazione e di  moda, spettacoli dal vivo e sonorizzazione per tv, film e teatro. Per la sua versatilità e per la sua specializzazione la collaborazione di Antonio Testa e’ costantemente ricercata e richiesta da molti artisti in diversi campi musicali. Queste sinergie musicali accumulate in una vita dedicata alla ricerca, sperimentazione ed insegnamento hanno avuto risultati e riscontri innovativi e di successo per l’artista , lo hanno condotto a forme di sperimentazione musicale originali e profonde, capaci di creare suggestioni uniche.

 

˚

 

Cos’è il Cacao Cerimoniale?

“Narrano le leggende che quando l’equilibrio tra umani e natura diventa minacciato, il Cacao arriva dalla foresta tropicale per aprire il cuore delle persone e far ritornare il pianeta ad uno stato di Armonia.”

Usato nell’America Centrale già nel 1200AC ma con provenienza dalla Foresta Amazzonica tropicale, veniva bevuto nelle cerimonie di riti di passaggio e sopratutto per incoraggiare il dialogo e la pace tra le tribù. É la medicina del cuore e veniva chiamata anche “cibo degli dei” o “seme sacro”. Non provoca allucinazioni, ne reazioni forti nel corpo, non è psicotropa ne psicoattiva ed è legale. Ma è una Pianta Maestra che va avvicinata con rispetto e che lavora in modo molto dolce in connessione con il cuore, portandoci in uno stato di rilassamento, armonia e apertura personale.

.

Per altre info sul Cacao, la Cerimonia Cacao e gli effetti potete leggere qua

***Attenzione se:
-State prendendo antidepressivi (MAOI): non si consiglia l’assunzione.
-Se avete malattie cardiovascolari importanti: non si consiglia l’assunzione.
-Se siete incinta o state allattando, si consiglia di prendere solo dosi piccole perchè molto stimolante (accelera il cuore ed abbassa la pressione sanguigna).

 

˚

 

Info Pratiche:

༄ؘ ˑ quando: 21 Aprile / 15:00 – 19:00

ؘ ˑ dove: Milano Tango Loft – via Lorenteggio 157, Milano

ؘ ˑ contributo: 55€ in contanti il giorno del evento // Early Bird 45€ entro il 12 Aprile

ؘ ˑ cosa portare: La tua tazza preferita // Abiti comodi a strati per muoverti in libertà, staremo a piedi nudi o con calze  // Bottiglia d’acqua // Un tappettino, cuscino e/o copertina per cerchio di apertura e momenti di relax  //

ؘ ˑ registrazione: posti limitati e registrazione individuale obbligatoria, cliccate su bottone per registrazione.

 

˚

 

Vi aspettiamo con gioia!!

Camille e Antonio